01 apr 2016

Governo: Renzi, le cose cambiano, chi sbaglia va a casa

Governo: Renzi, le cose cambiano, chi sbaglia va a casa

Guidi si è dimessa, Cancellieri non lo fece -

 con noi musica è diversa


Roma, 1 apr. (AdnKronos) - "Con noi le cose sono cambiate, chi sbaglia va a casa". Lo ha detto Matteo Renzi negli Stati Uniti a proposito delle dimissioni di Federica Guidi."Quando Cancellieri fece una telefonata inopportuna, noi chiedemmo le dimissioni ma non arrivarono. Guidi con serietà ha lasciato la carica. Questa è la dimostrazione che in Italia qualcosa è cambiato", sottolinea il premier. "La novità vera è che la musica è cambiata e sarebbe un fatto di serietà riconoscerlo", conclude Renzi.

Da Adnkronos .it

Nessun commento:

Posta un commento